Pour une expérience de navigation complète, veuillez activer JavaScript dans votre navigateur.
Rectangle
REGIS RIZZO
Simona Polvani / Tu bambino Tu bambino del centro Africa, d'Islanda, Tu che giochi all'equatore, in Pennsylvania o a Tokio dai pesci freddi, che profumi senti, oggi, oggi, in questa ora? Io lodore di mosto, appiccicoso e daria che appassisce Guardami, mentre attraverso pedalando le vie, e sento il rumore di spuma violacea nelle orecchie Io socchiudo gli occhi e ti vedo, giocare con un ghiacciolo o il fango, imbracciare un fucile o disegnare, sulla sabbia, un nome che non so leggere ancora, però so sentire Simona Polvani
10.Check-point.jpg